24 Ottobre 2020
percorso: Home > News > News nazionali

Il CSI nella riforma del Terzo Settore

20-07-2020 22:42 - News nazionali

In programma una serie di incontri formativi/informativi online per dirigenti sulla riforma del Terzo Settore e sul percorso di adeguamento statutario per i comitati regionali e territoriali.

Il Centro Sportivo Italiano prosegue il percorso di adeguamento alla riforma del Terzo settore. Si tratta di un obiettivo che, come ha lasciato intendere dal Presidente Vittorio Bosio nel recente Consiglio Nazionale Csi, coinvolgerà nel percorso di adeguamento statutario al Codice del Terzo settore (CTS) sia il livello nazionale che quello regionale e territoriale. Occorreranno alcune tappe da rispettare per gli enti, primo tra tutti, l'adeguamento statutario e la consapevolezza per gli operatori dei vantaggi derivanti dalla riforma. Confermata la compatibilità tra l'iscrizione nel Registro CONI e nel RUNTS Gli enti affiliati al CSI potranno scegliere la sezione del RUNTS dedicata alle associazioni di promozione sociale (APS), conservando i benefici fiscali attuali.

Perciò, per conoscere al meglio le novità e le opportunità offerte dalla riforma del Terzo Settore, la Presidenza nazionale del CSI organizza una serie di incontri formativi e informativi, rivolti ai dirigenti dei comitati territoriali e regionali dell'Associazione.
Sono tre gli incontri formativi in programma sul tema “Il Centro Sportivo Italiano nella riforma del Terzo Settore” che saranno tenuti in videoconferenza dall'avv. Gabriele Sepio e dai collaboratori dello Studio Acta:

Il nuovo Registro unico nazionale del Terzo settore (RUNTS) - 29/7/2020, 18:00/19:00
L'inquadramento fiscale del CSI e dei suoi Comitati regionali, territoriali e locali alla luce della riforma del Terzo settore - 30/7/2020, 18:00/19:00
La disciplina contabile degli enti del Terzo Settore (CTS) e la disciplina delle reti associative del Terzo Settore - 31/7/2020, 18:00/19:00

Sport ed inclusione sociale sono alcuni dei principali fondamenti al centro della riforma del Terzo Settore. Diversi i temi da affrontare: dalle regole della vita associativa a quelle amministrative. Dagli obblighi di trasparenza e rendicontazione alle agevolazioni fiscali. Dal ruolo del volontariato al rapporto tra terzo settore e pubblica amministrazione. Le opportunità di finanziamento, la nuova impresa sociale, il servizio civile universale.

Oltre agli incontri formativi, sono previsti inoltre tre momenti di informazione che intendono accompagnare i comitati territoriali e regionali nel percorso di adozione del proprio Statuto, secondo quanto previsto dalla riforma del Terzo Settore. Per consentire un più agile confronto, gli incontri saranno previsti a gruppi di regioni:

3 agosto 18.30/19.30 comitati del Nord (Liguria, Lombardia, Piemonte, Valle d'Aosta, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Trentino-Alto Adige, Veneto)
4 agosto 18.30/19.30 comitati del Centro (Lazio, Marche, Abruzzo, Toscana, Umbria)
5 agosto 18.30/19.30 comitati del Sud e Isole (Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sicilia, Sardegna)

Per partecipare agli incontri è necessario iscriversi, entro il 25 luglio, compilando il modulo online a questo link: https://bit.ly/2WDSTl0








Allegati:




Fonte: CSI Nazionale

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio