23 Novembre 2020
percorso: Home > News > CSI in Tour

Presentata la quarta edizione di “CSI IN TOUR – A CIASCUNO IL SUO SPORT”

18-04-2019 14:31 - CSI in Tour

Il “CSI in tour – A ciascuno il suo sport” diventa sempre più grande. L'iniziativa promozionale principe del
Centro Sportivo Italiano (CSI) regionale della Toscana, giunta ormai alla quarta edizione, è stata presentata
nella mattina di mercoledì 17 aprile nella sala del Centro Internazionale Studenti Giorgio La Pira nel pieno
centro di Firenze. Erano presenti oltre al Presidente regionale dell'Unione Stampa Sportiva (USSI) Franco
Morabito che ha coordinato la conferenza, il Presidente regionale CSI Carlo Faraci, la Dirigente
dell'Assessorato Welfare e Sport della Regione Toscana Paola Garvin e il vicepresidente regionale del CONI
Giancarlo Gosti.
Il progetto, che consiste nell'attivazione di villaggi dello sport ove bambini, ragazzi e giovani, con la guida di
animatori e istruttori qualificati, potranno cimentarsi, in modo gratuito, in diverse attività e discipline
sportive privilegiando l'aspetto ludico e di socializzazione.
“L'esperienza delle prime tre edizioni, con oltre migliaia di partecipanti,i è andata oltre le più rosee
aspettative – ha dichiarato il Presidente regionale del CSI Carlo Faraci ”
E' vero che lo sport coinvolge tanti giovani ma è anche vero che tanti di essi restano fuori dai meccanismi
tradizionali dello sport. Il CSI in tour dimostra che un altro tipo di sport, rispetto a quello che siamo abituati
a vedere tutti i giorni, è possibile e iniziative di questo genere non si vedono nel panorama sportivo
toscano.
Al “CSI in tour” parteciperanno società sportive, gruppi parrocchiali, associazioni impegnate nella disabilità
e, naturalmente, liberi cittadini. In considerazione del grande successo delle altre edizioni Il periodo del
progetto avrà una durata notevolmente più ampia iniziando il 3 maggio e terminando il 29 settembre.
Toccherà ben 26 località di tutte le province della Toscana e si svolgerà in piazze pubbliche, complessi
scolastici e ambienti parrocchiali.
Il progetto ha ricevuto il sostegno della Regione Toscana, come negli anni scorsi. “Il CSI è un punto di
riferimento per la Regione perché i suoi progetti mettono sempre al centro i valori fondamentali dello sport
che non sono solo quelli dei vertici e dell'agonismo ma sono valori come l'educazione, l'inclusione sociale e
la salute”, ha affermato la Dirigente della Regione, presente in rappresentanza dell'Assessore Stefania
Saccardi.
Anche il vice-presidente del Coni Giancarlo Gosti ha espresso un grande plauso all'iniziativa, condividendo
spirito e finalità.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio